W O O D O O

Loading

valore dei contenuti nel marketing aziendale

Il valore dei contenuti è sempre più centrale nelle strategie di marketing delle aziende. Spesso è il modo migliore per attirare un pubblico che ha sempre più sete di informazioni ed è sempre più consapevole. Curando questo aspetto è possibile cogliere l’opportunità di raggiungere clienti fornendo qualcosa di utile per loro.

Content is king, soprattutto quando è di valore

Quante volte oggi si sente dire “Content is king”? Anche se è un’espressione un po’ altisonante che piace molto ai marketer incalliti, è quanto mai vera. Infatti, per attirare contatti di valore è importante in primis generare contenuti di valore. Questa equazione è imprescindibile. Oggi i consumatori hanno sempre più sete di sapere e la soddisfano cercando contenuti informativi. Essi sono molto più consapevoli dei prodotti e del mercato rispetto a un tempo. Non vogliono essere presi in giro, ma anzi nutriti con qualcosa di utile per loro. Ciò li farà poi propendere nella scelta dell’azienda che ha soddisfatto questo loro bisogno.

Inbound Marketing, quando promozione e contenuto si fondono

In quest’ottica si inserisce il cosiddetto “Inbound Marketing”: si tratta della tendenza opposta all’Outbound Marketing, che si può identificare come la pubblicità tradizionale. L’Inbound Marketing è una tecnica che permette di creare materiali a scopo di marketing sotto forma di contenuti nativi. In questo modo vengono trasmessi messaggi promozionali all’interno di un contesto fruibile e che risponde alle esigenze dell’audience. Per esempio l’articolo di un blog che parla di un argomento interessante. A differenza del sopracitato Outbound Marketing, esso non è invasivo e non interrompe l’utente mentre è impegnato in un’altra attività.

marketing dei contenuti

Il giusto mix di contenuti per una strategia completa

In una buona strategia del contenuto, la cosa migliore da fare è lavorare su diversi tipi e formati. Il più immediato da produrre è sicuramente quello testuale, anche se richiede attenzione nella stesura e va ottimizzato soprattutto in ottica SEO. C’è poi il contenuto visuale, cioè immagini e video: essi sono molto coinvolgenti e sono tra i formati più apprezzati dagli utenti. Addentrandosi ancora di più nella produzione dei contenuti, si possono sperimentare webinar, tutorial o documenti informativi e infografiche. In ogni caso, ciò che deve guidare sempre la produzione di contenuti sono la professionalità e le competenze. Un aspetto  così cruciale non può essere preso superficialmente.

L’analisi di dati di GAS per la creazione di contenuti

Nel marketing mix aziendale è bene inserire la componente dei contenuti per integrarla con le altre attività. La strategia GAS, attraverso l’analisi dei dati, suggerisce le azioni da intraprendere e fornisce interessanti spunti attorno ai quali costruire contenuti che siano davvero rilevanti per il pubblico. Inoltre, permette di gestire i lead e ottimizzare i processi aziendali, per ridistribuire le risorse in modo proficuo.

Con una consulenza gratuita, il team woodoo ti saprà consigliare la soluzione più adatta alla tua azienda. Ti fornirà inoltre indicazioni sulla strategia di content marketing integrata a GAS. Contattaci subito!

Ti potrebbero interessare anche

RICHIEDI ASSESSMENT
GRATUITO